Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 11 settembre 2009

Ritorna l’appuntamento con le cene del mondo, presso il Piccolo Spazio Interculturale di via Caccia 5 a Casale Monferrato.
Il prossimo appuntamento, previsto per giovedì 17 settembre alle ore 20, ci porterà in Germania con una vera e propria cena tedesca preparata da Jasmin, tedesca di Bavaria a Casale da 4 mesi e Verena dell’Assia, in città invece un anno. Loro hanno già assaporato ed apprezzato la cucina locale ed italiana, ora desiderano ricambiare il piacere preparando un delizioso menù vegetariano composto da:

  • Bretzeln (pane tradizionale bavarese) con Spundekas (formaggio dell’Assia) e con Obatzda (formaggio bavarese dell’Oktoberfest)
  • Semmelknodel (canederli) alla salsa di funghi
  • Strudel di mele con panna
  • Birra pils tedesca
Il tutto ovviamente accompagnato da ambiente e musica tedesca, cominciando con un classico brindisi: Prost!
Per partecipare alla degustazione è necessario prenotare entro mercoledì 16 settembre (i posti sono limitati) e il costo di sottoscrizione consigliato è di 14 €. Per prenotare telefonare o mandare sms al 349.5250560 scrivere a serydarth@yahoo.it o al profilo facebook Serydarth Casale.
 
Vediamo ora un po’ di storia: si narra che il popolare pane bavarese soffice e salato, dalla caratteristica forma di nodo allentato, sia la merenda più antica del mondo. La creazione è attribuita a dei monaci del sud della Francia e del nord Italia, intorno al 610. I pretzel venivano offerti come premio ai ragazzi che imparavano a memoria i versi e le preghiere della bibbia. Furono chiamati per tal motivo pretiola, ovvero ricompensa, e la loro forma ricorda le braccia di un bambino, incrociate per la preghiera, e i tre buchi che si formano, rappresentano la santa trinità. In seguito i pretiola attraversarono le Alpi e si diffusero come Bretzel o Pretzel in Germania. In seguito divennero tostati e fragranti grazie a un fornaio tedesco, che si addormentò sul posto di lavoro. (fonte mercatini.natale.go.it)

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: