Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for dicembre 2009

Il Piccolo Spazio Interculturale ripropone “Il gruppo di conversazione e ascolto in inglese” per imparare e migliorare il proprio inglese, mentre chi desidera cimentarsi con lo svedese, per divertimento o necessità ci sarà la possibilità di avere delle vere e proprie lezioni grazie ad un madrelingua scandinavo..

“The English Hour”, dal 12 gennaio, ogni martedì dalle 18 alle 19,30, per passare insieme una serata informale, rilassante e divertente conversando in inglese aperto a persone di tutte le età.
Ogni settimana un nuovo soggetto sarà scelto da una scatola e sarà quello di cui si parlerà. Per esempio ci saranno “alla stazione”, “al ristorante”, “un viaggio”, “gli hobby” e tanti altri.
Comincia una persona che inizia a raccontare in inglese mentre gli altri partecipanti avranno la possibilità di fargli due o tre domande. Poi dopo la prima, la seconda e così via. Ciò che è importante è l’utilizzo esclusivo della lingua inglese per un’ora e mezza, durante la quale bisognerà utilizzare le proprie capacità per farsi capire. Se gli altri non capiscono, per esempio si potrà mimare, usare comunicazione non verbale, disegnare. Ma l’italiano sarà bandito: sarà come trovarsi all’estero, tra stranieri e quindi l’apprendimento della lingua sarà più semplice, irrazionale e divertente. In altre occasioni si sperimenteranno giochi o altre attività per favorire la conversazione e i partecipanti sono benvenuti a portare nuove idee. Inoltre, durante il “salotto inglese”, si potrà bere tè, e magiare biscotti.

Per ogni sessione è suggerito un contributo di sottoscrizione di 4 €.

La sessione sarà condotta da Alexandra De Natale volontaria Serydarth della California con origini italiane.

Il gruppo di conversazione di inglese si terrà nel Piccolo Spazio Interculturale di via Caccia 5 a Casale Monferrato, dalle 18 alle 19.30, ogni martedì dal 13 ottobre in poi. E’ possibile anche partecipare saltuariamente. Per informazioni è possibile scrivere a serydarth@yahoo.it o contattare il 320.6412254. Alexandra è anche disponibile, per chi fosse interessato a dare lezioni singole, di lingua e grammatica inglese.

Per le lezioni di Svedese, che partiranno dal 9 gennaio, è necessario telefonare al 329.3405398 o scrivere a serydarth@yahoo.it Saranno condotte da Vincent Cordiani, madrelingua volontario Serydarth scandinavo.

Read Full Post »

Ben  35 ospiti da tutto il mondo dal 21 settembre, 74 in tutto il 2009. 

Il primo autunno del Piccolo Spazio Interculturale di Casale Monferrato si è concluso, insieme al 2009 ed è momento di tirare qualche somma. Tantissimi i volontari e gli ospiti: 35 dal 21 settembre fino alla fine dell’anno, provenienti da Israele, Australia, Brasile, Inghilterra, Perù, Stati Uniti, Francia, Canada, Argentina, Kazakistan, Belgio, Italia, Svezia, Portogallo, Ucraina, Cile

Volontari ed ospiti che, grazie al supporto dell’Associazione Serydarth hanno potuto conoscere la città, non come semplici turisti, ma conoscendone la cultura, partecipando agli eventi organizzati dal Comune di Casale Monferrato e da tante associazioni locali. Intrecciando amicizie e relazioni con molti cittadini casalesi e creando così uno scambio interculturale utile a tutti.Grazie a questa interazione infatti, si apprende la capacità di riconoscere e valutare con maggiore consapevolezza critica la propria specificità nei suoi aspetti di positività e negatività. Ciò significa: essere disponibili a far parte di più culture senza tradire la propria, anzi arricchendola e moltiplicandone – con il contatto e il confronto, con le interferenze e i prestiti – le potenzialità evolutive e creative, avendo chiara consapevolezza dei caratteri storici e dinamici della propria e dell’altrui cultura, degli elementi di ricorrenza e di trasformazione, degli aspetti di complessità, di processualità, di interazione che collegano culture diverse, le distanziano e le differenziano ma anche le unificano e le integrano. I volontari internazionali, insieme ai volontari locali, nell’autunno scorso hanno organizzato ben 19 eventi interculturali: Laboratorio sulla programmazione di obiettivi, Workshop sul Consumo Critico, Laboratorio sulla creazione di Acchiappasogni e Mandala, Introduzione all’Eco-Medicina Tupi Guaranì, Introduzione al Qiqong, Introduzione all’EFT (Tecnica di Libertà Emozionale) con associazione “Passi di Vita”, Ripetizioni Gratuite di Fisica e Matematica, Gruppo di Conversazione in Lingua Inglese, Massaggi indiani alla Testa, Trattamenti Reiki e del viso, Serata musicale e concerto di Tony di Savino presso “Circolo Pantagruel”, Festa di “Rocky Horror Halloween Show”, Serata di Danza libera e Serata di Danze di cerchio del Mondo con associazione “Pantagruel”, Degustazione Spagnola, LatinoAmericana , Biocolazione Brasiliana, Tedesca e Cilena con “Il Paniere”,  

Per i primi mesi del 2010 si prevede già la ripresa del Gruppo di Conversazione in inglese “The English Hour”, dal 12 gennaio, ogni martedì dalle 18, con la nuova volontaria, Alexandra De Natale dalla California, che offre anche lezioni private di inglese e con lezioni di  lingua svedese con Vincent Cordiani. 

Per informazioni, e aggiornamenti è possibile visitare il sito www.serydarth.wordpress.com o su facebook Serydarth Casale, o scrivendo a serydarth@yahoo.it, o chiamando il 320.6412254 

I primi mesi del progetto sono stati realizzati con il contributo della Provincia di Alessandria, Settore Politiche Sociali e Cultura e dal Comune di Casale Monferrato, settore Politiche Giovanili e con l’aiuto di tante persone e associazioni locali che si ringraziano.  

Read Full Post »

 
Miti e Leggende Pellerossa. Calendario Pellerossa 2010 * E. S. Curtis
Storie tramandate di padre in filgio per innumerrevoli generazioni
Il Punto d’Incontro – Saggezza Pellerossa
 
    “Prima che coloni e missionari arrivassero, in America esistevano centinaia di tribù, clan e popoli dalle credenze e dai costumi più svariati”
Un calendario che raccoglie una serie di fotografie d’epoca scattate da E. S. Curtis, che portò avanti, a cavallo tra ‘800 e ‘900, una serie di spedizioni per catturare le immagini di un popolo il cui destino si avviava al crepuscolo. Fissò in una serie di fotografie tutti gli aspetti della vita e della cultura indiana, inseguendo la storia di tribù che presto non ci sarebbero state più. Le sue immagini hanno mantenuto intatta la loro bellezza, e ancora oggi ci restituiscono un’immagine viva e affascinante della cultura pellerossa. In allegato a Calendario pellerossa 2010 troverete “Miti e leggende pellerossa – Storie tramandate di padre in figlio per innumerevoli generazioni”. 
    “Un’anziana donna che stava male da molto tempo era diventata così emaciata e debole che tutti pensavano sarebbe morta, e l’unica cosa che poteva salvarla era il tabacco. La donna era molto amata da tutti gli uomoni e gli animali, e la sua condizione li preoccupava molto”.
    KarmaStampa
 

Read Full Post »

 
Dal 27 al 30 dicembre 2009, Julian, volontario Serydarth del Cile, ingegnere, offre ripetizioni gratuite di fisica e matematica, a studenti delle scuole superiori, presso il Piccolo Spazio Interculturale di via Caccia 5.
E’ necessario prendere appuntamento al 349.5250560, a serydarth@yahoo.it o su facebook al profilo Serydarth Casale.

Read Full Post »

 
L’Associazione Serydarth, gestisce il Piccolo Spazio Interculturale di Casale Monferrato (AL). E’ un luogo dove vengono ospitati gratuitamente volontari e viaggiatori da tutto il mondo (ben 80, dall’apertura, solo 8 mesi fa), realizzando attività di volontariato a 360° con e per la comunità locale, e organizza eventi per promuovere la condivisione interculturale.
 
Qualche giorno fa abbiamo aperto un conto corrente postale, anche con la speranza di racimolare qualche aiuto per pagare le spese di affitto e gestione dello spazio (tutte a carico nostro) e continuare serenamente il nostro piccolo progetto.
 
Così abbiamo pensato, visto che ci conoscete e che vi ROMPIAMO LE SCATOLE con le e-mail delle nostre iniziative, di continuare la tradizione e, questa volta, cercare di ACCETTARE I REGALI.
 
Con un contributo, qualsiasi cifra, effettuando un versamento sul C/C postale 1261217 intestato ad Associazione Serydarth, ci fate un po’ più felici (anzi, più rilassati), noi, i nostri ospiti e le persone che ci circondano.
 
Ovviamente, potete venire a trovarci e toccare con mano cosa viene fatto con la vostra donazione.
Vi ospitiamo gratuitamente.
Su www.facebook.com/serydarth potete richiederci l’amicizia e guardare tutte le foto. La nostra e.mail è serydarth@yahoo.it e il sito web www.serydarth.wordpress.com
 
Che dire, grazie e buon Natale di Luce e 2010 di Gioia.

Read Full Post »

  

Ultimo appuntamento con “Il Paniere”, prima di Natale, sabato 19 dicembre in Piazza Mazzini.

Come ogni mese, in contemporanea al tradizionale mercatino di prodotti biologici e artigianali, tornano le “Colazioni del Mondo”, al Piccolo Spazio Interculturale. E questa volta (ultima prima della pausa invernale), toccherà al Cile, che grazie Julian, ultimo volontario del 2009 dell’Associazione Serydarth, presenterà in Via Caccia 5, dalle 9 alle 14 di sabato 19, una Colazione Cilena composta da: 

  • Tè o Caffè;
  • Succo di *Arancia;
  • *Tostadas con Palta;
  • Queque Chileno con un Huevo.

La Palta, è come in Sudamerica viene chiamato l’avocado, e combinato con olio di oliva e sale, e posato su pane abbrustolito diventa un ottimo energizzante per la mattina, e il sapore è divino.

Il Queque è invece una semplice torta con farina, zucchero, limone e un solo uovo.

Non è necessaria la prenotazione e verrà richiesto un contributo di sottoscrizione minimo di 4 €.

Per informazioni 349.5250560 o serydarth@yahoo.it

*Prodotti biologici de “Il Paniere”. (altro…)

Read Full Post »

Vincent Cordiani, è un ragazzo 21enne svedese, con origini paterne siciliane.
 
Da 3 settimane è a Casale, ospite e volontario del Piccolo Spazio Interculturale.
Qua ha organizzato un laboratorio di improvvisazione teatrale ed ha collaborato nella gestione dello spazio e delle attività.
 
Innamoratosi della città, vorrebbe fermarsi a vivere un tempo, e a tale scopo cerca una sistemazione di alloggio economica: una stanza in appartamento condiviso, o ospitalità in cambio di aiuto in casa, anche per breve periodo di tempo. Questo a partire da fine mese, e in maniera temporanea. E’ sua intenzione infatti trovare anche un lavoro, per poter pagare un affitto di un appartamento.
 
In Svezia ha auto esperienze come attore cinematografico e ha viaggiato molto in Europa. Conosce bene l’inglese e il francese e un po’ d’italiano, che sta perfeziando in questi giorni.
 
Chi ha possibilità di dargli una mano, o idee da suggerire, può contattarlo al numero 329.3405398 o via mail a v_cordiani@hotmail.com

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: