Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 31 dicembre 2009

Il Piccolo Spazio Interculturale ripropone “Il gruppo di conversazione e ascolto in inglese” per imparare e migliorare il proprio inglese, mentre chi desidera cimentarsi con lo svedese, per divertimento o necessità ci sarà la possibilità di avere delle vere e proprie lezioni grazie ad un madrelingua scandinavo..

“The English Hour”, dal 12 gennaio, ogni martedì dalle 18 alle 19,30, per passare insieme una serata informale, rilassante e divertente conversando in inglese aperto a persone di tutte le età.
Ogni settimana un nuovo soggetto sarà scelto da una scatola e sarà quello di cui si parlerà. Per esempio ci saranno “alla stazione”, “al ristorante”, “un viaggio”, “gli hobby” e tanti altri.
Comincia una persona che inizia a raccontare in inglese mentre gli altri partecipanti avranno la possibilità di fargli due o tre domande. Poi dopo la prima, la seconda e così via. Ciò che è importante è l’utilizzo esclusivo della lingua inglese per un’ora e mezza, durante la quale bisognerà utilizzare le proprie capacità per farsi capire. Se gli altri non capiscono, per esempio si potrà mimare, usare comunicazione non verbale, disegnare. Ma l’italiano sarà bandito: sarà come trovarsi all’estero, tra stranieri e quindi l’apprendimento della lingua sarà più semplice, irrazionale e divertente. In altre occasioni si sperimenteranno giochi o altre attività per favorire la conversazione e i partecipanti sono benvenuti a portare nuove idee. Inoltre, durante il “salotto inglese”, si potrà bere tè, e magiare biscotti.

Per ogni sessione è suggerito un contributo di sottoscrizione di 4 €.

La sessione sarà condotta da Alexandra De Natale volontaria Serydarth della California con origini italiane.

Il gruppo di conversazione di inglese si terrà nel Piccolo Spazio Interculturale di via Caccia 5 a Casale Monferrato, dalle 18 alle 19.30, ogni martedì dal 13 ottobre in poi. E’ possibile anche partecipare saltuariamente. Per informazioni è possibile scrivere a serydarth@yahoo.it o contattare il 320.6412254. Alexandra è anche disponibile, per chi fosse interessato a dare lezioni singole, di lingua e grammatica inglese.

Per le lezioni di Svedese, che partiranno dal 9 gennaio, è necessario telefonare al 329.3405398 o scrivere a serydarth@yahoo.it Saranno condotte da Vincent Cordiani, madrelingua volontario Serydarth scandinavo.

Annunci

Read Full Post »

Ben  35 ospiti da tutto il mondo dal 21 settembre, 74 in tutto il 2009. 

Il primo autunno del Piccolo Spazio Interculturale di Casale Monferrato si è concluso, insieme al 2009 ed è momento di tirare qualche somma. Tantissimi i volontari e gli ospiti: 35 dal 21 settembre fino alla fine dell’anno, provenienti da Israele, Australia, Brasile, Inghilterra, Perù, Stati Uniti, Francia, Canada, Argentina, Kazakistan, Belgio, Italia, Svezia, Portogallo, Ucraina, Cile

Volontari ed ospiti che, grazie al supporto dell’Associazione Serydarth hanno potuto conoscere la città, non come semplici turisti, ma conoscendone la cultura, partecipando agli eventi organizzati dal Comune di Casale Monferrato e da tante associazioni locali. Intrecciando amicizie e relazioni con molti cittadini casalesi e creando così uno scambio interculturale utile a tutti.Grazie a questa interazione infatti, si apprende la capacità di riconoscere e valutare con maggiore consapevolezza critica la propria specificità nei suoi aspetti di positività e negatività. Ciò significa: essere disponibili a far parte di più culture senza tradire la propria, anzi arricchendola e moltiplicandone – con il contatto e il confronto, con le interferenze e i prestiti – le potenzialità evolutive e creative, avendo chiara consapevolezza dei caratteri storici e dinamici della propria e dell’altrui cultura, degli elementi di ricorrenza e di trasformazione, degli aspetti di complessità, di processualità, di interazione che collegano culture diverse, le distanziano e le differenziano ma anche le unificano e le integrano. I volontari internazionali, insieme ai volontari locali, nell’autunno scorso hanno organizzato ben 19 eventi interculturali: Laboratorio sulla programmazione di obiettivi, Workshop sul Consumo Critico, Laboratorio sulla creazione di Acchiappasogni e Mandala, Introduzione all’Eco-Medicina Tupi Guaranì, Introduzione al Qiqong, Introduzione all’EFT (Tecnica di Libertà Emozionale) con associazione “Passi di Vita”, Ripetizioni Gratuite di Fisica e Matematica, Gruppo di Conversazione in Lingua Inglese, Massaggi indiani alla Testa, Trattamenti Reiki e del viso, Serata musicale e concerto di Tony di Savino presso “Circolo Pantagruel”, Festa di “Rocky Horror Halloween Show”, Serata di Danza libera e Serata di Danze di cerchio del Mondo con associazione “Pantagruel”, Degustazione Spagnola, LatinoAmericana , Biocolazione Brasiliana, Tedesca e Cilena con “Il Paniere”,  

Per i primi mesi del 2010 si prevede già la ripresa del Gruppo di Conversazione in inglese “The English Hour”, dal 12 gennaio, ogni martedì dalle 18, con la nuova volontaria, Alexandra De Natale dalla California, che offre anche lezioni private di inglese e con lezioni di  lingua svedese con Vincent Cordiani. 

Per informazioni, e aggiornamenti è possibile visitare il sito www.serydarth.wordpress.com o su facebook Serydarth Casale, o scrivendo a serydarth@yahoo.it, o chiamando il 320.6412254 

I primi mesi del progetto sono stati realizzati con il contributo della Provincia di Alessandria, Settore Politiche Sociali e Cultura e dal Comune di Casale Monferrato, settore Politiche Giovanili e con l’aiuto di tante persone e associazioni locali che si ringraziano.  

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: