Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 10 ottobre 2010

 

 
Arriva il freddo ed è nuova emergenza. Questa volta nessuna campagna per il riscaldamento: l’associazione Serydarth si terrà il freddo, concentrando i propri sforzi per pagare la bolletta della spazzatura.
 
226€ (Duecentoventisei) è la cifra corrisposta per le caratteristiche del Piccolo Spazio Interculturale: 70mq ed associazione di volontariato. Associazione che basa il suo comportamento su un riciclaggio totale, per amore della Terra e dell’ambiente circostante, non solo producendo e scartando il meno possibile, ma utilizzando soprattutto ciò che altri hanno buttato, in un processo di trasformazione del rifiuto in tesoro e risorsa, per sè stessi o per altri.
Una salvezza per tante povere ma anche fortunate spazzature che, con già un piede dentro al bidone, hanno acquisito nuova vita e sono tornate in funzione per servire gli esseri umani.
 
Si potrebbe dire che l’Associazione Serydarth, se si dovessero contare e pesare le quantità di spazzatura prodotta-recuperata, in un anno ha avuto una produzione di   -100 kg (meno cento chilogrammi) stimata.
Per questo motivo la bolletta, talmente salata che verrà utilizzata almeno un paio di volte nell’acqua della pasta, è stata una sorpresa che ha colto i volontari impreparati.
Già impegnati duramente per trovare il modo di recuperare puntualmente le spese dell’affitto mensile (350€), e cominciando a preoccuparsi del freddo che invaderà il Piccolo Spazio Interculturale, si sono trovati in una vera e propria “emergenza spazzatura“. Subito è stata invocata Santa Pazienza, che come sempre è intervenuta facendo la grazia, impedendo ai volontari di perdere la testa.
 
A tale scopo è stata lanciata la campagna “Un conto per la spazzatura“.

Con un versamento sul conto corrente postale 1261217 e ponendo come causale “SOS Monnezza“, è possibile aiutare l’associazione a pagare i propri debiti, che così potrà occuparsi pienamente delle persone, anziché della raccolta di fondi continua.

Annunci

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: