Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for marzo 2011

Il Brasile è un paese tropicale, benedetto da Dio e bello per natura, ma che bellezza! Un paese di indiani, colonizzato dai portoghesi, lavorato dagli africani e poi a metà del XIX secolo, aperto a molti immigrati da tutto il mondo, desiderosi di una nuova vita in una terra dove tutto quello che si pianta, cresce. Italiani, arabi, ebrei, tedeschi, polacchi, giapponesi…

I brasiliani sono il ​​risultato del mix che ha reso questo popolo colorato, allegro e estroverso, sempre pronto a divertirsi e fare nuove amicizie, preferibilmente intorno a un tavolo dove ben nutrirsi.

E sarà questo l’appuntamento che segna il ritorno per il 2011 delle “Cene del mondo” del Piccolo Spazio Interculturale. Un jantar brasileiro, ovvero una cena brasiliana color verde-oro, preparato da una cuoca d’eccezzione: Juliana Ferreira Pierucci. Brasiliana di Minas Gerais, vive da qualche tempo a Casale ed il suo mesteriere è… cucinare!

 Ecco cosa ci farà degustare:

  • Pao de queijo e pastelzinho de milho (Pane di formaggio e ravioli fritti di mais)
  • Caipirinha
  • Arroz, feijao, farofa e vinagrete (Riso, fagioli, farina di manioca condita e insalata)
  • Brigadeiro (Dolce di cioccolato con latte zuccherato)

  • Goiabada com creme de leite/chantilly (Dolce di guava con panna)

  • Guaranà

  • Cerveja (Birra)

Nel menù, specialità provenienti da tutte le regioni: una miscela di riso bianco e fagioli neri è un classico nazionale che non può mancare nella tavola brasiliana ogni giorno; il pane di formaggio proviene da Minas Gerais; il pastel da Sao Paulo; la farofa è fatta con farina di manioca del nordest e, infine, il Brigadeiro delle feste per bambini ed il delizioso Romeo e Giulietta, come noi viene chiamata la miscela perfetta di guava, marmellata e panna. Tutto questo insieme alla musica e alla grande gioia!

Molti dei prodotti brasiliani utilizzati per la cena sono stati forniti dal negozio Terra Nostra (www.terranostrabrasil.it/) che si trova in Corso Valentino 127 a Casale Monferrato.

La cena avrà luogo giovedì 24 marzo, alle ore 20 presso i locali del Piccolo Spazio Interculturale gestito dall’Associazione Serydarth. Ai partecipanti verrà suggerito un contributo di sottoscrizione di 16€. Per partecipare è indispensabile prenotare entro mercoledì 23 al 349.5250560 o a serydarth@yahoo.it
I posti sono limitati.

Per chi fosse interessato, la cuoca Juliana è disponibile, nella giornata di giovedì a svelare i segreti della cucina brasiliana, osservando e/o partecipando alla preparazione dei piatti per la cena. Contattare per prenotazioni il 366.8029548

Annunci

Read Full Post »

  
Dopo la pausa invernale, riprende il consueto appuntamento delle colazioni del mondo, in contemporanea, ogni 3° sabato del mese, con il mercatino biologico Il Paniere, che fornisce la maggior parte degli ingredienti utili a preparare questa volta una deliziosa Colazione Australiana.
  
Una colazione che prende spunto ovviamente dalle abitudini anglosassoni, e che si compone di:
  • Pane tostato, miele, burro e Vegemite;
  • Fagioli al pomodoro;
  • Uova strapazzate o al tegamino;
  • Latte e Milo, o caffè o te.
La colazione sarà preparata e servita da Jarrod Pickford, australiano di Melbourne, casalese ormai d’adozione.
Jarrod venne a Casale tre anni fa, come volontario dell’Associazione Serydarth, e da allora si innamorò della città e degli abitanti.
Ritornò l’anno successivo finché decise di stabilirsi in città per un anno. Molte sono state le attività da lui organizzate (tra cui ricordiamo “The English Hour”, il Gruppo di Conversazione d’Inglese), ed ora è arrivato finalmente un pacco dall’Australia con dentro alcuni ingredienti indispensabili per preparare la tanto attesa Colazione Australiana.
 
Si terrà presso il Piccolo Spazio Interculturale di Via Caccia 5 a Casale Monferrato, dalle 9 alle 14 di sabato 19 marzo.
Non è necessario prenotare ed ai partecipanti verrà suggerito un contributo di sottoscrizione di 4€.
Per informazioni contattare il 349.5250560 o serydarth@yahoo.it
 
La Vegemite, che sarà spalmata sul pane tostato, è una crema dal sapore molto particolare, fatta di estratto di lievito, che gli australiani adorano al punto da definirla “cibo nazionale”.
Milo invece è una polvere di malto e cioccolato, dal ricco contenuto energetico, che va mischiata con il latte caldo o freddo, e che fu prodotta per la prima volta a Sydney nel 1934.

Read Full Post »

Serydarth Association, based in Casale Monferrato, Piedmont, Italy, offer new opportunities for volunteers, and free accomodation to travellers for 2011.
You will be hosted in the LITTLE INTERCULTURAL SPACE.
Is a place where different cultures, local and foreigners can meet and different events can be organized.

You can come as guest, or as a volunteer.
Volunteers can come for a Long Term (2 months minimum) or for a Short Term (2 weeks).

The volunteer will be the host of the place, so he will: enjoy, take care of the house, of the guest, and of the people that pass, helping the organization of events, and interacting the local community, basing his job on Karma Yoga, that mean worrying about giving, instead of receiving.

We need volunteers that can share their knowledge offering: massages, meditation or healing sessions, workshops or just interested in spirituality and heart
A part this, there is nothing planned before, so the volunteer will create the space and the situations right for him, according with his vision of the reality.

We believe that each one that pass from here, teach and learn something, in a sharing process as it is Interculture. We also host travellers that stay here for short time, a couple of days, for free.

Write to us a e-mail and we will send you more details. You can write to serydarth@yahoo.it

For being volunteer we need that you write a mail with motivation.

You can check our websites: www.serydarth.wordpress.com, www.casaleattiva.wordpress.com and become our friend in facebook: www.facebook.com/serydarth if you want to see pictures. Also we are in Couchsurfing: www.couchsurfing.org/people/serydarth/

Read Full Post »

RICOMINCIA “THE ENGLISH HOUR”, GRUPPO DI CONVERSAZIONE D’INGLESE
Durante l’ultimo incontro presente tutto il mondo, rappresentato da partecipanti dai 6 continenti!
Dal 14 marzo, alle 18, ogni lunedì al Piccolo Spazio Interculturale
 
 
da destra: Jeremiah dagli Stati Uniti per il Nordamerica; Diego dal Chile per il Sudamerica, Dominique italo-francese e Mariù italiana, Hannah dalla Scozia per l’Europa; Khalifa dal Marocco per l‘Africa; l’insegnante Jarrod dall’Australia per l’Oceania; e Wan I da Taiwan, per l’Asia!
 
 
Con lo spuntare del sole primaverile, riprendono le attività del Piccolo Spazio Interculturale e dell’ormai consueta “The english hour“, il gruppo di conversazione in Inglese che è ormai giunto alla terza edizione, e che ha avuto successo negli scorsi anni, tra i partecipanti di tutte le età.

 
Ogni lunedì, a partire dal 14 marzo, dalle 18 alle 19,30, sarà possibile imparare, praticare e ascoltare la lingua inglese, sorseggiando un buon te e conversando con gli altri partecipanti.
 
Verranno proposti giochi, discussioni e un nuovo soggetto sarà scelto da una scatola e sarà quello di cui si discuterà. Per esempio ci saranno “alla stazione”, “al ristorante”, “un viaggio”, “gli hobby” e tanti altri. Comincia una persona che inizia a raccontare in inglese mentre gli altri partecipanti avranno la possibilità di fargli due o tre domande.Poi dopo la prima, la seconda e così via. Ciò che è importante è l’utilizzo esclusivo della lingua inglese per un’ora e mezza, durante la quale bisognerà utilizzare le proprie capacità per farsi capire. Se gli altri non capiscono, per esempio si potrà mimare, usare comunicazione non verbale, disegnare. Ma l’italiano sarà bandito: sarà come trovarsi all’estero, tra stranieri e quindi l’apprendimento della lingua sarà più semplice, irrazionale e divertente. Inoltre, durante il “salotto inglese”, si potrà bere tè, e degustare biscotti.

Per ogni sessione è suggerito un contributo di sottoscrizione di 4 €, gratuito per giovani fino a 25 anni.

Le sessioni saranno condotte da Jarrod Pickford, autraliano che possiede il Diploma per l’insegnamento della lingua. Saranno coadiuvati dai volontari internazionali dello Spazio Interculturale.

Il primo incontro, di presentazione pratica, è gratuito per tutti: Lunedì 14 marzo alle ore 18.


Si terrà nel Piccolo Spazio Interculturale di via Caccia 5 a Casale Monferrato, dalle 18 alle 19.30. E’ possibile anche partecipare saltuariamente. Per informazioni è possibile scrivere a serydarth@yahoo.it o contattare il 349.5250560.
 
Per chi fosse interessato, per problemi d’orario a lezioni private, sia d’inglese che di spagnolo, può contattare Jessica Heykita, venezuelana, anche lei insegnante, al 366.4345336 o heykita@hotmail.com
 

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: