Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for gennaio 2012

https://serydarth.files.wordpress.com/2012/01/garbageshadowartbytimnobleandsuewebster02.jpg?w=298

PARTE IL “SOGNO NEL CASS(ON)ETTO”
Il nuovo progetto dell’Associazione Serydarth realizzato con il contributo della Provincia di Alessandria

Qualche settimana fa, nei meandri di via Caccia, a Casale Monferrato, ha cominciato a prendere forma un nuovo sogno. Un sogno, che era nascosto bene non dentro il classico cassetto, ma in fondo, proprio in fondo al cassonetto.

L’Associazione Serydarth, da sempre impegnata nelle attività di riciclaggio, recupero e distribuzione di materiale regalato o trovato in strada, grazie al contributo dell’Assessorato Politiche Sociali della Provincia di Alessandria realizza ora un vero e proprio laboratorio per la lavorazione di materiale di recupero da trasformare, attraverso la creatività in mobili per arredamento o opere artistiche.

Attraverso il materiale inutilizzato, i giovani volontari dell’associazione e i giovani locali che vorranno prendere parte, avranno la possibilità di modellare, in tutto e per tutto ciò che apparentemente è stato buttato, ridandogli una nuova vita. Il processo creativo a partire da materiale “rifiuto” si svolge in maniera differente rispetto ad una creazione dal nulla. Questo favorisce l’utilizzo della creatività in maniera diversa, spesso più irrazionale, permettendo anche a chi si definisce negato ad ogni lavoro artistico, la possibilità di mettere in moto il processo creativo.

Utilizzando la metafora del cass(on)etto si intende la possibilità e l’apprendimento della realizzazione di sé, proprio là nel luogo in cui le cose, ma anche le idee e le emozioni vengono gettate. Una sorta di spazio vuoto, un “caos”, in cui il “caso” dà forma. Non si tratta infatti di cercare materiali di recupero in posti particolari o scarti di fabbricazione, ma un semplicemente aprire la ricettività per ciò che circonda ed è comunemente gettato per le strade: la città diventa un grande magazzino, di proprietà di tutti, che produce frutti a disposizione di chiunque.

Attraverso ciò si ristabilisce il contatto con la comunità, le strade, il territorio. Si acquista la capacità e si implementa il piacere di trovare, e accettare ciò che viene “donato”, anziché cercare, qualcosa spesso di immaginario e riflesso dei desideri collettivi.
Inoltre ci si accorge degli sprechi della società odierna, si crea una coscienza ecologica, imparando ad apprezzare l’ambiente e a condividere con esso.

Un’arte non effimera dunque, ma un processo di realizzazione, espressione ed unificazione.

Grazie ai numerosi contatti dell’associazione, verranno ospitati, presso il Piccolo Spazio Interculturale, diversi artisti internazionali. Alcuni con esperienze specifiche in merito al riutilizzo e trasformazione, altri in ambiti più classici, che lavoreranno a fianco dei giovani, mostrando e condividendo capacità e creando insieme.

E già a Natale il nuovo spazio è stato utilizzato durante la festa natalizia della multiculturale via Caccia. Insieme al vin brulè e al panettone, sono stati regalati ai vicini e ai partecipanti doni di “recupero” impacchettati in carta di giornale, e tanti hanno anche portato il loro dono, da condividere.

Chiunque vorrà partecipare, potrà contattare l’associazione Serydarth attraverso serydarth@yahoo.it o il 349.5250560 e gli sviluppi del progetto saranno visibili sul sito http://www.serydarth.wordpress.com e su facebook http://www.facebook.com/serydarth

Read Full Post »

https://serydarth.files.wordpress.com/2012/01/canta-che-ti-passa.jpg

https://i1.wp.com/a2.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc7/403882_10150493629156574_587401573_9257205_996076120_n.jpgIngiustizie soggettive? Overdose di crisi? Profezie televisive? Gossip di cronache? Ipnotismo generalizzato? Vicini di casa troppo lontani? Stress da silenzio?

CANTA, CHE TI PASSA!

Sabato 28 gennaio 2012, presso il Piccolo Spazio Interculturale di via Caccia 5, a Casale Monferrato (AL), dalle ore 20,30 (fino alle 23.30), una serata Karaoke per cantare e divertirsi insieme.

Parteciperà alla serata il famoso cantante marocchino/casalese Khalifa El Arousy, che condurrà la serata e strabilierà con la sua voce esotica.

Verranno premiati i migliori cantanti, per la sezione VOCE e per lo STILE.
L’abbigliamento da cantante è caldeggiato e da’ punti alla categoria stile.

Ingresso gratuito. Info: 346.4154987, 388.3675988

Read Full Post »

https://i2.wp.com/a4.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc6/184675_191707954197260_138584222842967_528090_3852893_n.jpg

Per il mercante anche l’onestà è una speculazione.
Charles Baudelaire

Read Full Post »

https://serydarth.files.wordpress.com/2012/01/a-cena-da-fabio.jpg

Il 27 gennaio, nei locali di via Caccia 5 gestiti dall’Associazione Serydarth a Casale Monferrato, si terrà un evento di importanza e (sottolineato) portata internazionale/provinciale. Il plurinomato chef d’avanguardia Fabio Mestolo, originario di Frassineto Po, nota località monferrina celebre per il culto del peperone, ha scelto appositamente il Piccolo Spazio Interculturale per presentare il suo nuovo e, come di consuetudine, raffinato menù, vegetariano per l’occasione.
Reduce dai gran galà di Londra, Frassineto Po, New York, Bozzole, Parigi, Salabue, Roma, concluderà venerdì il suo “Mestolo in tour” proprio nella ridente e soleggiata cittadina di Casale Monferrato. Delizierà i suoi ospiti con portate sopraffine e artistiche con marcata rivisitazione locale.

Il menù sarà composto da:

Antipasto: FANTASIA CUNTADINNA GRATINAJA AL FUR CON PATATI E ‘L BIETI (fantasia contadina gratinata al forno con patate e biete)
Primo: RISOTT AD FRASSINE’ CON PAVRUN E ZOLA (risotto di Frassineto Po con peperoni e gorgonzola)
Secondo: MOZZARELLA AD VACA AN CARUSS’ ANSIMMA AN LETC AD FIUR DI SICOT (mozzarella di vacca in carrozza su un letto di fiori di zucchino)
Dolce: BANANI GIALDI E CICULATA FUNDIJA. (banane gialle e cioccolata fondente)
Vino della Casa ed acqua
E’ gradito abbigliamento galante come da occasione.

Per partecipare è necessario prenotare al 339.1601054 o a serydarth@yahoo.it. Data la popolarità dello chef, ci sono state già molte prenotazioni prima ancora di conoscere il menù, e restano quindi pochissimi posti disponibili.
Il contributo di sottoscrizione consigliato sarà di 12 euro.

Read Full Post »

https://serydarth.files.wordpress.com/2012/01/colazione-rumena.jpg

Torna, dopo la pausa di dicembre, il consueto appuntamento con le colazioni del Piccolo Spazio Interculturale di via Caccia 5 a Casale Monferrato, organizzato dall’Associazione Serydarth con i prodotti del mercatino biologico de “Il Paniere”, che si svolge in contemporanea in Piazza Mazzini.

Per le “Colazioni del Mondo”, tocca questa volta alla Romania, paese che rappresenta più di tutti la popolazione straniera presente in Italia. Nonostante ciò, molti probabilmente non conoscono nulla, o poco, della cultura e delle tradizioni rumene.
E allora, visto che il cibo è il primo ponte tra le culture diverse, perché non cominciare proprio con una colazione?
A prepararla sarà Maria, 27 anni, che da anni vive a Casale, dove si è perfettamente adattata, attiva e inclusa nella vita cittadina. Già nel maggio del 2010, inoltre, aveva preparato una deliziosa cena rumena nei locali del Piccolo Spazio Interculturale.

Con sottofondo di musica rumena, moderna e tradizionale, Maria ci farà assaggiare:
Salata de Vinete şi paine (insalata di melanzane con pane)
Caşcaval, ouă şi roşii (Formaggio tipico rumeno con uovo e pomodoro)
Cornulete (Cornettini tipici rumeni)
Ciai de Menta sau Cafea (Te alla Menta o Caffè alla romena)
Una colazione quindi sostanziosa, sia per cominciare bene la mattina, sia da effettuare in tarda mattinata, come brunch o pranzo.

Per partecipare alla colazione non è necessaria prenotazione e basta presentarsi in via Caccia 5 tra le 9 e le 14 di sabato 21 gennaio 2012.
Ai partecipanti verrà suggerito un contributo di sottoscrizione di 4euro.

Per informazioni: serydarth@yahoo.it 349.5250560

Read Full Post »

https://i0.wp.com/a7.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash4/s720x720/392634_215217985231928_100002311833186_475532_2088981356_n.jp

Lunedì 16 gennaio, dalle 10.30 alle 16, presso il Piccolo Spazio Interculturale di via Caccia 5 a Casale Monferrato, si terrà il casting di “Firmamento Nerostellato”, film low budget prodotto dalla Victor Vegan Productions. Un film sul calcio d’epoca, sul Casale Calcio e sul Trio Lescano.
Il film è diretto da Victor Vegan, col la partecipazione di Giuliana Dolci, Filippo Locantore e Maria Bria del Trio Lescano.

Si cercano prevalentemente persone che conoscono il piemontese, senza limiti di età, ma anche trombettistim, musicisti, calciatori 20/40enni, appassionati di film anni venti, trenta, quaranta, chi possiede vestiti originali di quegli anni, detentori di negozi d’epoca e appassionati del cinema muto.

Per informazioni: 349.1067230

Read Full Post »

Serydarth Association is looking for a medium term volunteer to coordinate the Little Intercultural Space in Casale Monferrato (Italy),
from 1st, March, until 31st, July, 2012.

The Intercultural Space, based in the historic city center in a multicultural street, is a place where different cultures, together with the local, can meet and share. Is also a place for organizing small cultural events, and that give hospitality to travellers for free. Sharing Interculture in the sense of mutual understanding is the main aim of the organization, that work withouth having predetermined projects or expectations about results, focusing instead, on living enjoying any moment as they are.

The volunteer interested should have:

  • Good level of speaking and understanding english;
  • Openness for different cultures and behaviours;
  • Good competence in coodination and management;
  • Attitude of cleanliness and tidiness;
  • Ability to live in a simple way withouthing wasting too many resources;
  • Spontaneous abundance of smiles.
  • There is no age limit, as the organization has contacts with any kind of person.

The work is based on:

  • Welcoming guests;
  • Coordination of volunteers;
  • Support in organization of small events.

There is possibility, for the coordinator, to decide how things should be organized in the Intercultural Space, basing this on his/her desirer and needs, changing also the present structure. The experience will be an important opportunity of growth, for the coordinator also that can have possibility to improve his/her skills and competences, focusing in and/or creating different tasks.
The work is the opposite of hard, and there are always opportunity to enjoy moments and meet different people.

The organization is starting also a new artistic project based on garbage, creating and playing with trash, that take place in a place close to the organization, and the coordinator, if like, can be involved on this too. The organization doesn’t receive almost any institutional financial support, and so use a lot of creativity for having what need withouth use of money.

The coordinator will be provided of food and accomodation and a lot of joyful days.

Please write to serydarth@yahoo.it or call +39.349.5250560 for any informations or for send your interest request with details about you. Unfortunately, we can choose only one person!

You can find more informations about the organization, the place and pictures, on the website http://www.serydarth.wordpress.comand http://www.facebook.com/serydarth

Don’t hesitate! (if you feel)

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: