Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for febbraio 2012

https://serydarth.files.wordpress.com/2012/02/the-english-hour-5th-edition.jpg

Per chi vuole praticare e migliorare la lingua inglese l’Associazione Serydarth annuncia che comincia, per la 5° edizione, “The English Hour“, il Gruppo di Conversazione d’Inglese, per partecipanti di tutte le età, che ha avuto particolare successo durante gli anni precedenti.

Ogni martedì, a partire dal 6 marzo, dalle 18 alle 19,15, sarà possibile imparare, praticare e ascoltare la lingua inglese, sorseggiando un buon tè e conversando con gli altri partecipanti.

Verranno proposti giochi, discussioni e alcuni soggetti saranno scelti e verranno discussi. Per esempio ci saranno “alla stazione”, “al ristorante”, “un viaggio”, “gli hobby” e tanti altri. Ciò che è importante è l’utilizzo esclusivo della lingua inglese per un’ora, durante la quale bisognerà utilizzare le proprie capacità per farsi capire. Se gli altri non capiscono, per esempio si potrà mimare, usare comunicazione non verbale, disegnare. Ma l’italiano sarà bandito: sarà come trovarsi all’estero, tra stranieri, e quindi l’apprendimento della lingua sarà più semplice, irrazionale e divertente. Inoltre, durante il “salotto inglese”, si potrà bere tè, e degustare biscotti.

https://i2.wp.com/s3.amazonaws.com/images.couchsurfing.us/24EQOSU/9999031_l_5c42e18bc4c53a6baafe452ff9b94fd2.jpgPer ogni sessione è suggerito un contributo di sottoscrizione di 4 €, gratuito per giovani fino a 25 anni.

Le sessioni saranno condotte da Anita, croata, volontaria e coordinatrice del Piccolo Spazio Interculturale, insegnante professionista d’inglese, che utilizzerà le sue capacità, a seconda dell’ispirazione per proporre attività diversi e divertenti.

Il primo incontro, di presentazione pratica, è gratuito per tutti: martedì 06 marzo alle ore 18.

Si terrà nel Piccolo Spazio Interculturale di via Caccia 5 a Casale Monferrato, dalle 18 alle 19.15. E’ possibile anche partecipare saltuariamente. Per informazioni è possibile scrivere a serydarth@yahoo.it o contattare il 349.5250560.

Annunci

Read Full Post »

https://serydarth.files.wordpress.com/2012/02/quindici-uomini-cena-corsara.jpg
Avanzi di galera!
Rimandate duelli e arrembaggi e giovedì 1° marzo alle ore 20 fate rotta verso via Caccia (al Tesoro) 5, al Piccolo Veliero Interculturale per la cena corsara vegetarianaQuindici Uomini” organizzata dall’associazione Serydarth.
Due compagni della filibusta arrivati freschi freschi dall’isola della Tortuga vi farannpo gustare una scelta di celebri piatti della cucina piratesca.
“Yo-ho! Arrembaggio all’assaggio!” La cena salperà con un “antipasto di gallette del marinaio“, da degustare con il “brodino salmastro“.
Si veleggia poi verso la “pasta alla bucaniera“, a seguire “letto di alghe e formaggio con tesoro nascosto“.
En infine l’approdo al “dolce cassa da morto“, con speciale rhum dalle riserve personali del capitano Flint.
Vino a volontà per tutti.
Consigliato abbigliamento a tema, o verrete gettati ai pescecani!
Attendiamo una ciurma numerosa, che dovrà prenotare entro mercoledì 29 febbraio al 349.5250560, o tramite serydarth@yahoo.it per riservare i posti, che sono limitati.
Ai partecipanti verrà suggerito un contributo di sottoscrizione di 12€.

Read Full Post »

https://serydarth.files.wordpress.com/2012/02/banana-party.jpg
E’ arrivato, dopo tanti anni di trepidante attesa, il famigerato Banana Party!
Una festa per sole scimmie, o presunte tali.
Per una sera chiunque potrà vestire i panni dei primati e vivere le emozioni di una festa nella giungla, senza limiti! Suoni e musiche in tema di banane, giungla, animali selvaggi, scimmie ovviamente e simili.
Le banane caleranno dagli alberi del soffitto, le bevande, per tutti i gusti e cocktail bananati.

Ognuno potrà tirare fuori il proprio lato animale,in una serata carnevalesca che sancirà definitivamente la fine del freddo e dell’inverno degli ultimi mesi.

Sabato 18 febbraio, dalle ore 20.30 (fino alle 24, per non traumatizzare troppo i vicini), in via Caccia 5 a Casale Monferrato, si scatenerà qualcosa che “voi umani non potete neppure immaginare” e non solo, la festa ha già attirato scimmie da varie parti del mondo, infatti potrete trovare persino i famosi Supra Dupra Poopa (Kristina dalla Slovenia), Babbon Red (Jarrod dall’Australia), Money Dunky Do (Anita dalla Croazia, nuova coordinatrice), insieme ai soliti notiLorbuster De Redface, Macxulom Buttomum, Bobo Tree-hugger, Ima McChimperson.

L’ingresso è gratuito per le scimmie, mentre gli umani pagheranno 5€ (visto che si godranno lo spettacolo, come allo zoo).
Per entrare da scimmia è indispensabile avere una pelliccia, oppure un cappotto col pelo all’interno, girato al contrario. Va anche bene, eccezionalmente una tuta tipo da meccanico. Anche solo maschere vanno bene, ma badate, poi la dovete tenere addosso…
Portate delle banane, non si sa mai dovessero finire e se avete oggetti strani, portateli pure, serviranno a stupire le altre scimmie.

Per informazioni: serydarth@yahoo.it 349.5250560

La Direzione si riserva il diritto di selezione all’ingresso! Un abbigliamento adeguato farà di lei animale gradito.

Read Full Post »

https://serydarth.files.wordpress.com/2012/02/colazione-toscana.jpg
Sabato 18 febbraio 2012 torna in via Caccia 5 presso il Piccolo Spazio Interculturale l’appuntamento consueto e in contemporanea con il mercatino di prodotti biologici “Il Paniere” di Piazza Mazzini con “Colazioni d’Italia”

Dopo aver esplorato tutte le regioni italiane settentrionali, tocca ora a quelle centrali, che mensilmente verranno portate a tavola attraverso i sapori tradizionali di prima mattina, e si comincerà con la Toscana.
Dalle 8 alle 14 di sabato, con sottofondo di musica popolare toscana si potranno degustare:

Manafregoli
Cantuccini
Tè o caffè

I Manafregoli (o magnifregoli) sono un piatto contadino a base di farina di castagne, diffuso nella zona della Garfagnana. Si tratta di una pietanza estremamente povera, che si riallaccia alla cultura gastronomica della zona, ove la castagna e tutti i suoi derivati hanno rappresentato per molti secoli una risorsa fondamentale nell’alimentazione. Il piatto è composto di farina di castagne, lattee sale.

https://i2.wp.com/cdn.dietaland.com/wp-content/uploads/2010/11/biscotti-cantuccini.jpgI cantuccini o cantucci, chiamati anche biscotti di Prato, sono uno dei maggiori vanti dolciari della Toscana. Sono biscotti secchi alle mandorle, ottenuti tagliando a fette il filoncino di pasta ancora caldo. Una consacrazione ufficiale dei cantuccini si trova nel dizionario dell’Accademia della Crusca che nel 1691 ne diede la seguente definizione: “biscotto a fette, di fior di farina, con zucchero e chiara d’uovo”. I cantucci più famosi del tempo erano prodotti a Pisa, mentre le mandorle entrarono a far parte degli ingredienti soltanto in alcune varianti, quali i “biscottelli” dell’epoca di Caterina de’ Medici, per assurgere a elemento caratterizzante a partire dalla seconda metà dell’800. La prima ricetta documentata di questo dolce è un manoscritto, conservato nell’archivio di stato di Prato, di Amadio Baldanzi, un erudito pratese del XVIII secolo. In questo documento i biscotti vengono detti alla genovese.

Per partecipare alla colazione non è necessario prentotare. Per informazioni contattare il 349.5250560 o serydarth@yahoo.it
Ai partecipanti verrà suggerito un contributo di sottoscrizione di 4€

Read Full Post »

https://serydarth.files.wordpress.com/2012/02/corso-di-spagnolo.jpg
A partire da venerdì 17 febbraio 2012 presso il Piccolo Spazio Interculturale di Via Caccia 5 a Casale Monferrato, si terrà, ogni settimana un corso di spagnolo aperto a tutti coloro che siano interessati a imparare una delle lingue più parlate nel mondo.
Partendo dalle prime lezioni in cui verranno insegnate le nozioni basiche si arriverà a delle ore di pura conversazione in cui i partecipanti potranno interagire e confrontarsi mettendo in pratica gli apprendimenti acquisiti.

https://i0.wp.com/a7.sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash4/29296_1118193330818_1706576001_237324_2973334_n.jpgIl corso sarà tenuto da Elisa Defrancisci, studentessa e volontaria dell’associazione Serydarth, che ha vissuto per un anno in Venezuela, per studio.

Il corso, si aggiunge ai già fissi appuntamenti con l’inglese e con il russo, e arrichisce ancora di più la varietà culturale degli appuntamenti negli spazi di via Caccia.

Ai partecipanti verrà suggerito ogni volta un contributo di sottoscrizione di 4€ (gratuito fino a 25 anni), e si terrà ogni venerdì dalle ore 18 alle ore 19.15 circa. La prima lezione, prevista per il 17 febbraio, di presentazione, è invece gratuita per tutti.

Per informazioni: 347.8397851 o serydarth@yahoo.it

Read Full Post »

https://serydarth.files.wordpress.com/2012/02/per-chi-lo-sa-e-chi-non-lo-sa-cena-alc3ac-babc3a0.jpg
Venerdì 10 febbraio alle ore 20, l’Associazione Serydarth invita a partecipare alla Cena Alì Babà, che si terrà al Piccolo Spazio Interculturale di via Caccia 5 a Casale Monferrato. Ci si potrà immergere nell’atmosfera magice de “Le Mille e una Notte”, gustando una selezione di piatti vegani, senza l’utilizzo di prodotti di derivazione animale, della tradizione orientale.

La serata sarà allietata dalla narrazione di uno dei più bei e avvincenti racconti del famoso libro arabo. “Le Mille e una Notte”, dal titolo originale arabo “Alf Layla wa-Layla”, è il classico della letteratura orientalie più celebre. E’ centrato sul re persiano Shahriyar che, essendo stato tradito da una delle sue mogli, uccide sistematicamente le sue spose al termine della prima notte di nozze. La strage continua finché Shahrazad, bella, saggia e coraggiosa, si offre di passare la notte col re, e per non essere messa a morte, per mille e una notte, tiene desta la curiosità del sovrano con i suoi racconti straordinari, ora incatenati uno all’altro come anelli di una collana, ora rinchiusi l’uno nell’altro come in un sistema di scatole cinesi. Quando Shahrazad smette di raccontare, il re Shahriyar ormai ha dimenticato per amor suo il suo antico odio per le donne: il tempo e la fantasia l’hanno riconciliato con la vita.

Il menù sarà composto da:
APRITI SESAMO:antipaso al sesamo;
RISOTTO ALLA LADRONA: risotto con uvette e pinoli profumato allo zafferano;
MELANZANE CON-TURBANTI;
BAKLAVA MUSTAFA
PANE
ACQUA, TE’ e VINO DELLA CASA
La serata sarà accompagnato da musica a tema ed è gradito abbigliamento ispirato al mondo arabo.

Per informazioni e prenotazioni (entro giovedì 9 febbraio): 345.8421474 o scrivere a serydarth@yahoo.it I Posti sono limitati.
Il contributo si sottoscrizione suggerito sarà di 12€.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: