Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 9 maggio 2012

https://serydarth.files.wordpress.com/2012/05/ben-venga-maggio.jpg
Lunedì 14 maggio, alle ore 20 al Piccolo Spazio Interculturale di via Caccia 5 a Casale Monferrato (AL), torna l’appuntamento con le “Cucine del Mondo“. “Ben Venga Maggio“, una cena questa volta mediterranea, preparata a 6 mani da Anita, volontaria Croata, Dominique, francese e Cristhian.
“Ben Venga Maggio”, prende il titolo dall’omonima poesia del XV secolo di Angelo Poliziano, un inno alla primavera e all’amore. E nella poesia si citano anche i viandanti “-Ben venga il peregrino-“, e diamo così il benvenuto a tutti i viaggiatori che verranno ospitati da qua fino ad agosto.
Il menù, vegetariano, servito con sottofondo di musiche e canzoni dei paesi dell’aree mediterranea, comprende:
  • Humus (Crema di Ceci Libanese)
  • Tartelettes aux poireaux et aux brocolis (Tortini francesi alle pere e broccoli)
  • Velouté de lentilles et pommes de terre au fromage de chèvre (Vellutata francese di lenticchie e patate, al formaggio di capra)
  • Fragole all’aceto balsamico con mascarpone
  • Vino e acqua
  • Pane
Per partecipare è necessario prenotare entro e non oltre domenica 13 maggio al numero 349.5250560 o a serydarth@yahoo.it
Il contributo di sottoscrizione suggerito è di 12€
Di seguito, la poesia del Poliziano:
Ben venga maggio
e ‘l gonfalon selvaggio!
Ben venga primavera,
che vuol l’uom s’innamori:
e voi, donzelle, a schiera
5
con li vostri amadori,
che di rose e di fiori,
vi fate belle il maggio,
venite alla frescura
delli verdi arbuscelli.
10
Ogni bella è sicura
fra tanti damigelli,
ché le fiere e gli uccelli
ardon d’amore il maggio.
Chi è giovane e bella
15
deh non sie punto acerba,
ché non si rinnovella
l’età come fa l’erba;
nessuna stia superba
all’amadore il maggio
20
Ciascuna balli e canti
di questa schiera nostra.
Ecco che i dolci amanti
van per voi, belle, in giostra:
qual dura a lor si mostra
25
farà sfiorire il maggio.
Per prender le donzelle
si son gli amanti armati.
Arrendetevi, belle,
a’ vostri innamorati,
30
rendete e cuor furati,
non fate guerra il maggio.
Chi l’altrui core invola
ad altrui doni el core.
Ma chi è quel che vola?
35
è l’angiolel d’amore,
che viene a fare onore
con voi, donzelle, a maggio.
Amor ne vien ridendo
con rose e gigli in testa,
40
e vien di voi caendo.
Fategli, o belle, feste.
Qual sarà la più presta
a dargli el fior del maggio?
-Ben venga il peregrino.-
45
-Amor, che ne comandi?-
-Che al suo amante il crino
ogni bella ingrillandi,
ché gli zitelli e grandi
s’innamoran di maggio.-
Annunci

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: