Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Ambiente’ Category

On-line Monferrato Delights!
Delizie del Monferrato scoperte e promosse dai giovani del Progetto Europeo “MEOW! Monferrato-Europe One Way”
Sostenuto dal Programma Europeo “Youth in Action” dell’Agenzia Nazionale Italiana per i Giovani

 E’ da poco on line il blog www.monferratodelights.com e la relativa pagina facebook www.facebook.com/monferratodelights

https://serydarth.files.wordpress.com/2013/05/md-col-pos.jpg

Già da qualche settimana, dopo due mesi di formazione e preparazione della piattaforma dai contenuti innovativi, i giovani partecipanti al progetto sono al lavoro, in giro per il Monferrato, per scoprire delizie ed eccelenze, e scrivere articoli in lingua inglese.

Il nuovo negozio di prodotti sfusi e biologici Io&Bio, il Circolo Arci Pantagruel e i rinomati Krumiri Rossi Portinaro di Casale Monferrato sono stati i primi luoghi incontrati e recensiti, per ascoltare storie e passioni attraverso interviste e degustazioni.

Gli articoli, corredati da belle e significative foto, non sono semplice schede informative, ma raccontano esperienze sensoriali e trasmettono i sentimenti di chi ha creato qualcosa nella sua originalità.

UN PROGETTO PICCOLO MA AMBIZIOSO

SUPPORTO ALLE IMPRESE LOCALI
Chi viene recensito e segnalato su Monferrato Delights, può essere favorito da una pubblicità gratuita che gli può permettere di ampliare i potenziali clienti o fruitori della propria attività ottenendo un supporto per continuare la propria strada.

IMPRENDITORIA GIOVANILE
I giovani che effettuano le interviste e chi legge gli articoli può essere stimolato dai racconti di chi ha fatto delle scelte, a volte anche rischiose, per realizzare con successo i propri sogni fornendo così degli impulsi per l’imprenditoria, soprattutto giovanile, in un momento storico ripetutamente definito come di crisi in senso negativo.

PARTECIPAZIONE ATTIVA
La partecipazione del gruppo che realizza, oltre agli articoli e alle fotografie anche video e propone gli itinerari da seguire è uno stimolo alla partecipazione attiva ed alla conoscenza e apprezzamento del proprio territorio.

POTENZIAMENTO DEL TURISMO SOSTENIBILE
La stesura degli articoli in lingua inglese, il bacino di lettori di tutto il mondo che potranno conoscere il Monferrato casualmente o perché già intenzionati a soggiornarvi.
Sono tanti gli stranieri che vi transitano, soprattutto per un turismo di tipo enogastronomico, e se ne aspettano ancora di più in vista dell’Expo 2015. Tanti addirittura (in particolare americani, inglesi, australiani) si sono definitivamente stabiliti nel territorio.

SVILUPPO ECOSOSTENIBILE ED ETICO
Non vi sono limiti nella scelta dei luoghi e delle persone che verranno incontrate e coinvolte, ma sarà dedicata una particolare attenzione a chi si impegna non solo per ottenere un beneficio economico o di potere, ma soprattutto a chi vive il territorio e le relazioni in maniera comunitaria, avendo sempre cura dell’ambiente circostante e utilizzando forme etiche di mercato.
Quindi produzioni biologiche o alternative, piccole produzioni familiari e filiera corta, ecosostenibilità, utilizzo di prodotti non animali o da essi derivati, ed anche attività create da migranti, il cui sforzo imprenditoriale è spesso ancora più elevato, dovendosi confrontare con una comunità diversa dalla propria di origine.

APPRENDIMENTO INTERCULTURALE
La partecipazione al progetto di volontari stranieri ospitati dall’Associazione, che lavorano insieme ai volontari locali, ampliano le opportunità di incontro e scambio interculturale. Ciò può permettere di ampliare i propri orizzonti e recepire le diversità come risorse di sviluppo personale e comunitario.

OPPORTUNITA’ EUROPEE
Infine, la piattaforma verrà utilizzata anche per promuovere le opportunità europee per i giovani e per chi lavora con essi. Trainings, scambi europei, progetti internazionali, campi di volontariato e occasioni di lavoro che permettono di andare all’estero e vivere momenti di formazione che arricchiscono innanzitutto a livello personale, e di conseguenza portano beneficio al territorio stesso, bacino per nuove sperimentazioni e progetti.

 

CONTRIBUTI E CONTATTI
Il progetto è aperto alla crescita e alla trasformazione che può avvenire grazie all’apporto di ulteriori partecipanti. Chiunque volesse contribuire è invitato a contattare l’indirizzo info@monferratodelights.com Seguendo la pagina facebook  è possibile anche inviare contenuti che verranno pubblicati e messi a disposizione di tutti.

Chi ha interesse ad apparire sulla piattaforma e ad essere testato direttamente può contattare lo stesso indirizzo per stabilire un apppuntamento.

I PARTNER
Il progetto è realizzato dall’Associazione Serydarth di Casale Monferrato grazie al sostegno dell’Agenzia Nazionale Italiana per i Giovani, nell’ambito del Programma Europeo “Youth in Action” e patrocinato dalla Provincia di Alessandria. Si ringrazia inoltre il Comune di Casale Monferrato, Assessorato alla Gioventù, che collabora per il progetto del Piccolo Spazio Interculturale.

 

 

Read Full Post »

 
Domenica 12 giugno, l’associazione Serydarth con Christine Michel, organizza una passeggiata botanica lungo la sponda del fiume Po per imparare a riconoscere le piante selvatiche che crescono spontaneamente nel nostro territorio e che sono commestibili o possono essere usate come medicinale.
 
Christine Michel, 65 anni, francese, esperta botanica autodidatta, è da 40 anni che ramazza piante e verdure per i campi. Volontaria dell’Associazione Serydarth, condividerà con i partecipanti le sue conoscenze e si potranno così scoprire fiori e foglie. Per fare alcuni esempi, di piante che sicuramente si incontreranno lungo il cammino, come la malva, o l’ortica, che è sia una verdura commestibile e squisita, che alimento demineralizzante e diuretico per pulire l’organismo. Oppure l’erba di San Giovanni, visto anche che ci si avvicina al solstizio d’estate, conosciuto come anti-infiammatorio e che recentemente è stato scoperto essere anche un anti-depressivo, e tante altre ancora.
 

L’appuntamento è alle 16 di domenica 12 giugno, davanti al Teatro Municipale di Piazza Castello, a Casale Monferrato, per poi spostarsi a piedi per la piacevole passeggiata lungo il Po.
Ai partecipanti viene consigliato di portare un coltello e una borsa, per raccogliere le piante desiderate e viene suggerito un contributo di sottoscrizione di 4€ ai partecipanti sopra i 25 anni d’età.
 
Per informazioni serydarth@yahoo.it – 349.5250560

Read Full Post »

Carissimi,
l’Associazione Serydarth, come da diversi anni continua la collaborazione con Prijateli Narave, associazione Slovena che opera a Smolnik, nel bellissimo parco di Pohorje.
C’è la possibilità, fino a 5 giovani di Casale e dintorni di partecipare ad uno scambio giovanile che si terrà nella seconda metà di settembre insieme a giovani provenienti da Finlandia, Polonia, Belgio, Spagna e Slovenia. E’ un’opportunità unica, leggete la descrizione e il programma e il viaggio viene rimborsato dalla Comunità Europea al 70% e non ci sono altre spese nè di vitto nè di alloggio.
 
Chi è interessato può contattare serydarth@yahoo.it entro il 20 agosto 2010.
  

 

Somewhere over the rainbow

Youth Exchange

 

SLOVENIA

16/09/2010 – 01/10/2010

CALL

 

 

Youth Exchange ?

Participants from Finland, Poland, Belgium, Spain, Italy and Slovenia will spend 16 days in the beautiful nature of the mountain Pohorje near Ruše (Maribor), one of the oldest forests and a natural reservation in Slovenia.

 

This exchange will be about the importance of environmental sustainability.

We will learn about healthy livestyles while living together in our mountain house.  Also will be many workshops on environmental, but also on artistic and spiritual topics.  In the programme is left space for input from participants, so ideas and proposals are welcome. You find our contact details at the end of this call.

 

 Living together in a house in the natural heritage of Pohorje mountain region with the beautiful environment and untouched nature in the surroundings is a perfect opportunity for work on the environmental awareness of Europe’s youth. In workshops we will discuss two main topics: social participation and raising environmental awareness (and our active role in it). Environmental activities, concerning the Pohorje natural environment, will be guided and discussed with experts (learning about alternative ways of sustainable living). We will discuss the relationships of people, the aims, objectives and methods of social participation and environmental protection. We will be raising young people’s awareness of everyone’s responsibility in tackling environmental and economical/social/ethnic issues.

For this topic we prepared different methods of group dynamic games, social learning games, workshops, environmentally creative workshops in which everyone will have his own role and part, and practice active participation in the society. The outcome of natural cooperation will be opening exhibition in Ruše. The exhibition will be in words, photos and short video introduced the biodiversity and natural values of Pohorje, which are protected by the Natura 2000 site. The exhibition will also be shown separately new organic method of farming in Europe is more widespread  and by doing so, we will interact with the local community.

In this way the project contributes to the active role of youth in social participation and environmental protection in a European context.

 

 

Can I participate?

You can try, find the application form below, fill it and send us.  We will make selection after 20 august and let you know.

 

Do i pay my food and travel?

Travel get’s reimbursed 70pct by us, after you send us the original tickets and boarding passes and after our National Agency agrees.

Food and lodging is free during the days of the training course.

  

Tell me more !

Just write us your questions or fill in the application, and send us before 20 august to :=

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: