Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘“appuntamento rassegna”’

Siete invitati alla proiezione del film Dei della Peste, terzo e ultimo appuntamento della rassegna “Il Piccolo Caos“, organizzata dall’Associazione Serydarth.
La proiezione, prevista per martedì 12 maggio, inizierà alle ore 21.15 presso il Centro per l’Associazionismo di Via del Carmine 8.
L’ingresso è gratuito per i tesserati (costo tessera 2009 5€).
 

Dei della peste

Un film di Rainer Werner Fassbinder. Con Margarethe von Trotta, Hanna Schygulla, Harry Baer, Gunther Kaufmann, Ingrid Caven, Carla Aulaulu. Genere Drammatico, colore 91 minuti
 
Scarcerato, Franz (H. Baer) torna al suo tran tran malavitoso, ma abbandona Johanna (H. Schygulla), ex amante troppo possessiva, per la più remissiva Margarethe (M. Von Trotta). Si allea con Günther (G. Kaufmann) che pure gli ha ucciso il fratello perché “ha cantato” e fanno insieme una rapina che, a causa di una soffiata di Johanna, è letale per entrambi. Continuazione ideale di L’amore è più freddo della morte (1969) di cui conserva i nomi di alcuni personaggi e il clima tetro, è un nero in tutti i sensi, compreso quello notturno. Uno dei 9 film di R.W. Fassbinder (1946-82) usciti nel biennio 1970-71. Conosciuto anche come Il dio della peste in Italia dove circola in edizione originale con sottotitoli.

Annunci

Read Full Post »

Siete invitati alla proiezione del film Il Fabbricante di gattini, secondo appuntamento della rassegna “Il Piccolo Caos“, organizzata dall’Associazione Serydarth.

La proiezione, prevista per martedì 28 aprile, inizierà alle ore 21.15 presso il Centro per l’Associazionismo di Via del Carmine 8. Prima del film verrà proiettato il secondo cortometraggio di Rainer Werner Fassbinder: Il Piccolo Caos.
L’ingresso è gratuito per i tesserati (costo tessera 2009 5€).
 
il fabbricante di gattini (1969)

Titolo Originale: KATZELMACHER
Regia: Rainer Werner Fassbinder
Interpreti: Harry Baer, Irm Hermann, Rainer Werner Fassbinder, Hanna Schygulla
Durata: h 1.28
Nazionalità:  Germania 1969
Genere: drammatico

Fassbinder affronta parecchi temi in un film condensato e dalla sceneggiatura ricca di invenzioni formali. Si parla di sentimenti, sempre trattati con puro cinismo, di noia, di frustrazioni giovanili. Il tema dell’immigrazione è trattato in maniera molto sottile: il regista ci tiene a far vedere come le pulsioni negative di una società ipocrita vengano proiettate immotivatamente sulllo straniero, sul diverso.


Il piccolo caos è il secondo cortometraggio di Rainer Werner Fassbinder diretto nel 1966.
Tre giovani ragazzi con il pretesto di vendere abbonamenti di riviste entrano in appartamenti per rubare. Alla fine riescono a derubare una donna e scappano via con il malloppo.

da filmscoop.it

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: