Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘“piccolo spazio”’

https://serydarth.files.wordpress.com/2012/01/report-2011.jpg

 

Associazione Serydarth – Casale Monferrato (AL)

www.serydarth.wordpress.com * 338.5452899 serydarth@yahoo.it

www.facebook.com/serydarth

RINGRAZIAMENTI

Si ringrazia la provincia di Alessandria, assessorato al Volontariato e Politiche Sociali, per un contributo a sostegno del progetto “sogno nel Cass(on)ettto”.

Si cercano ulteriori contributi e sponsor per far fronte alle spese di locazione del Piccolo Spazio Interculturale.

Si ringraziano le associazioni, enti e gruppi per la preziosa collaborazione:

  • Associazione Artemista e il Circolo Pantagruel con Katia, Lele e Angela;
  • Cooperativa S.E.N.A.P.E., Ricicuci e Baulandia con Novella, Monica e Mirella;
  • Biblioteca Civica con Adriana;
  • Centro Territoriale Permanente, con le insegnanti d’italiano per stranieri;
  • Eforum con Klodjan;
  • Il Paniere con Laura;
  • Cascina Trapella con Laura;
  • Informagiovani con Marilena;
  • Passi di Vita con Marco, Marzia e Simona;
  • Centro dell’Associazionismo con Paolo;
  • Provincia di Alessandria, assessorato Volontariato, con Maria Lisa e Maria Grazia;
  • Comune di Casale Monferrato, assessorato Politiche Giovanili con Federico; Assessorato alla Cultura con Giuliana
  • CSVA
  • Baraonda Meridionale con tutti i membri del gruppo
  • Bottega Equazione con Ivano
  • Donne Insieme con Bruna, Monica, Gabriella
  • Agesci Casale

Si ringraziano le testate giornalistiche per la diffusione delle attività:

  • CasaleNews.it;
  • Vita Casalese con Luigi e Roberto;
  • AgireOra;
  • EticoEtica;
  • Radio Gold;
  • La Stampa;
  • Il Piccolo;
  • GiornAL;
  • BlogAL con Alessandro
  • AlessandriaNews;
  • OggiCronaca;
  • La Pulce Online;
  • AlessandriaOggi
  • Il Monferrato con Fabrizio
  • Tuononews

Si ringraziano i volontari locali, gli amici e i sostenitori:

Elisa, Margherita, Uddhava, Cristhian, Surya, Maurizia, Kristina, Maria Chiara, Gianni e Angela, Davide, Carmine, Verena e Davide, Dominique, Patrizia, Fabio, Jarrod, Sara, Francesca e Riccardo, Giuliana,  Khalifa, Stefano, Roxanne, Micol, Daria, Mariù, Letizia, Jasmin, Carla, Napoleone, Alì, Marco e tutti i vicini di Via Caccia.

Se qualcuno è stato dimenticato, è solo per distrazione…

Si ringraziano i volontari e i viaggiatori internazionali che ci hanno incontrato nel 2011:

Claudio Svizzera
Karine Francia
Akshim India
Stephen Germania
Christine Francia
Pierre Francia
Aom Thailandia
Jennifer Taiwan
Kristina Slovenia
Michele Italia
Jad Siria
Nancy Stati Uniti
Eli Australia
Stella Italia
Elisa Italia
Yasemin Turchia
XXXX Italia
XXXX Italia
Helena Francia
Alessandra Italia
Christine Francia
Renata Brasile
Jasmin Germania
Dieterg Germania
Hendrik Germania
Alexis Inghilterra
Sara Italia
Dominique Canada
Corey Stati Uniti
Veronica Uruguay
Sebastian Uruguay
Josè Cile
Alice Cina
Laura Spagna
Nunzio Italia
May Israele
Nico Italia
Serena Italia
Mirosi Italia
Helene Canada
Christine Francia
Roxanne Inghilterra
Charlotte Inghilterra
Rachel Stati Uniti
Nathaly Venezuela
Shiori Giappone
Feyza Turchia
Kasia Polonia
Mohamed Francia
Elina Finlandia
Gloria Messico
Veronica Russia
Christelle Congo
Maxim Haiti
Katy Australia
Samanta Stati Uniti
Ellen Olanda
Valentina Italia
Christine Francia
Anita Svizzera
Nicola Italia
Matteo Italia
Kara Canada
Hendrik Danimarca
Alison Nuova Zelanda
Steve Stati Uniti
Gloria Stati Uniti
Rachel Inghilterra
Tom Inghilterra

“Il viaggio è nella testa”.
Jean Baudrillard
Cool memories II 1987-1990, 1990

DAL LIBRO DEGLI OSPITI, DAL 2009 al 2011 (altro…)

Annunci

Read Full Post »

Grazie al contributo del Comune di Casale Monferrato all’associazione Serydarth

CORSI E ATTIVITA’ DA OGGI GRATUITE PER I GIOVANI FINO A 25 ANNI
E il Piccolo Spazio Interculturale conclude l’estate festeggiando l’arrivo del centesimo volontario
 
L’associazione Serydarth che gestisce a Casale Monferrato il Piccolo Spazio Interculturale, è lieta di annunciare, che a partire da settembre, tutti i corsi e le attività organizzate direttamente dall’associazione (esclusi momenti di degustazione gastronomiche) saranno gratuite per tutti i giovani fino a 25 anni d’età compiuti.
 
Un piccolo passo avanti importante, a solo un anno e mezza dall’apertura del luogo dove le culture di tutte il mondo e le locali si incontrano e condividono conoscenze e punti di vista, creando opportunità di crescita e sviluppo personale, ottenuto grazie al contributo del Comune di Casale Monferrato che ha stanziato 1.150 € per il progetto denominato “Nausicaa 2010“.
 
I volontari dell’associazione Serydarth e del Piccolo Spazio Interculturale ringraziano pubblicamente  e di cuore gli Assessorati all’Associazionismo nella figura dell’Assessore Federico Riboldi (800€), al Volontariato, Marco Caponigro (200€), alla Cultura, Giuliana Romana Bussola (150€) e al Turismo e alla Valorizzazione del Territorio a Livello Regionale, Nazionale e Internazionale, Augusto Pizzamiglio (per un sorriso e un complimento), e i dirigenti e gli impiegati comunali (per la cordialità).
 
Dall’inizio del 2010 sono state ben 70 le persone ospitate. 50 viaggiatori, pellegrini e ricercatori di vita che hanno potuto usufruire dell’ospitalità gratuita e 20 volontari che hanno aiutato la gestione dell’associazione e organizzato tanti eventi legati alla propria cultura o conoscenza personale e che hanno vissuto a Casale per due settimane ciascuno, creando relazioni, amicizie, e opportunità di sviluppare progetti con i cittadini.
  
E proprio in questi giorni è arrivato il volontario numero 100. Masanobu dal Giappone, 39 anni, in viaggio da un anno in Italia, per aiutare e apprendere metodi di coltivazione biologica e permacultura in diverse aziende agricole.
 
Dando la possibilità di partecipare ai corsi e laboratori in maniera gratuita, possiamo estendere ora l’invito a tutti i giovani, anche a coloro che, studenti o disoccupati, non hanno la possibilità di poter spendere anche pochi euro per conoscere, imparare e condividere, e a coloro che, nella corrente dalla cultura collettiva locale e generale non riescono ad usare i pochi denari se non per soddisfare piaceri temporanei o per acquistare beni materiali da utilizzare come veicoli di riconoscimento sociale” esordisce Cristhian Scorrano, coordinatore del Piccolo Spazio Interculturale.
 
Siamo grati che l’amministrazione comunale abbia voluto dimostrare il proprio sostegno al progetto dell’associazione. Grazie all’ospitalità gratuita e le costanti attività interculturali, Casale è diventato un punto di riferimento mondiale per volontari e viaggiatori che rimangono piacevolmente impressionati dalla bellezza architettonica della città e dalla vita sociale, artistica e culturale. I nostri ospiti infatti, vivono appieno la città, ne conoscono gli abitanti e vi organizzano attività. Una forma di turismo di alto livello, attivo e che porta grandi benefici al territorio“, continua Cristhian Scorrano che con l’associazione ha portato in pochi anni 270 ospiti internazionale a vivere Casale.
 
E’ il successo del lavoro volontario e della passione ma si potrebbe fare ancora di più.” conclude Cristhian Scorrano. “L’associazione deve fare comunque conto, ogni mese di grandi spese per affitto, vitto, spostamenti e spese extra. Nostro obiettivo è estendere la gratuità delle attività non solo ai giovani, ma a tutti i cittadini, e speriamo di poterlo realizzare insieme agli Assessorati Comunali per il 2011, dimostratisi attenti e generosi e ai quali rinnoviamo il nostro ringraziamento“.
 
Associazione Serydarth
Piccolo Spazio Interculturale
349.5250560

Read Full Post »

L’Associazione Serydarth, per imminente apertura del Piccolo Spazio Interculturale cerca: una lavatrice, delle pentole capienti, posate. Scrivere a serydarth@yahoo.it o chiamare il 349.5250560. Grazie.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: