Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘viaggiatori volontari’

Agosto, tempo di vacanze e viaggi, anche per l’Associazione Serydarth, che continua il suo lavoro ospitando viaggiatori e volontari che decidono di passare le loro vacanze sotto il sole di Casale, riuscendo a trovare il modo di apprezzare, e far apprezzare agli abitanti locali la città e il territorio, anche quando molte attività sono chiuse e molte strade deserte.

Martedì 17 agosto 2010, alle ore 20, l’appuntamento con le “Cucine del Mondo”, sarà un’appuntamento speciale. Dedicato a chi non vuole, o non può viaggiare. Non una cena tematica come di consueto, ma un viaggio culinario, che comincia in Francia, e arriva in Inghilterra passando dalla Grecia, attraverso una delizia estiva di sapori.

A prepararlo ben tre volontarie del Piccolo Spazio Interculturale: Nadia, francese; Sofia, greca e Teresa, Inglese che vi stupiranno con una degustazione ricca di soprese.

Ecco il menù:

* Aperitivo alla francese, con bevande, antipasti e canapé
* Briam, verdure arrostite alla greca con salsa Tzatziki
* Apple Crumble Pie con panna, torta inglese croccante
* Pane, Vino, Acqua.

Per partecipare è necessario prenotare entro lunedì 16 agosto attraverso serydarth@yahoo.it o 349.5250560. I posti sono limitati. Il contributo di sottoscrizione suggerito è di 12€.

Vediamo ora in dettaglio le portate della serata:

L’aperitivo in Francia è fondamentale. E’ un momento conviviale per dare il benvenuto agli ospiti, mostrando loro che si è felici di averli a cena ed aiuta ad attendere i ritardatari. Si serve una bevanda con degli antipasti ed è l’occasione per conoscersi.

Il Briam invece è un piatto semplice, ma che risulta irresistibile per la maggior parte della popolazione greca e per i visitatori del paese mediterraneo.  Sarà accompagnata dalla celebre salsa Tzatziki, semplice anch’essa, fresca e deliziosa, a base di yoghurt, cetrioli ed aglio.

Il dolce, Apple Crumble Pie, tipico anglosassone, è una torta di mele con panna, che stupisce. Crumble, significa briciola. Così non da’ molto l’idea del sapore, ma con certezza molti ne chiederanno la ricetta.

Annunci

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: