Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for agosto 2010

PRESENTAZIONE DEI SEMINARI E STAGE DI TANTRA YOGA

“Diamo nuovamente, la possibilità al maschile e femminile di ritrovarsi!”

Giovedì 9 Settembre 2010 ore: 20,30 C/o Centro dell’associazionismo, Via Del Carmine 8 Casale Monferrato (AL)

Ingresso Libero

info&Contatti: TantrainMillefonti ( Nice ) 3281157159 tantrainmillefonti@libero.itwww.serydarth.wordpress.com


In occidente il Tantra è noto principalmente come enfasi sull’utilizzo di alcune pratiche sessuali, ma il sesso è solo una piccola parte della dottrina tantrica, è in sostanza una combinazione di corpo-mente, gioia e spiritualità,  posta su una base morale alta su esercizi di concentrazione e meditazione per ampliare alcuni canali energetici, ed attraverso di essi avviene la purificazione del corpo e quindi con il sesso, favorire la crescita spirituale.

Per chi non si è mai approcciato a tale dottrina, l’atto sessuale è un’esperienza limitata poiché incentrata soltanto sugli organi sessuale e nel breve tempo in cui trova l’effimero istante di piacere fisico. Con il Tantra si riesce ad espandere la propria percezione della sessualità, riuscendo a coinvolgere ogni cellula del proprio corpo ed ogni fibra del proprio essere. 

In realtà, ridurre l’intera tradizione tantrica ad una sofisticata tecnica erotica è ingiusto oltre che riduttivo. Il tantrismo è il superamento della dolorosa separazione che ognuno di noi vive nella realtà ordinaria, dominata dall’apparente polarità tra positivo e negativo, attivo e passivo, maschile e femminile, solare e lunare. All’opposto dei rigidi formalismi imposti dalla tradizione vedico-brahmanica, il Tantra, le cui origini risalgono alle civiltà pre-ariane dell’India (ca. II millennio a.C.), offre la possibilità della liberazione spirituale a tutti, senza distinzione di sesso, casta o razza. E per fare questo, non sceglie l’ascesi o il ritiro, non si limita a indicare un frammento della realtà per scartarne il resto, ma anzi accoglie tutte le stratificazioni dell’esperienza umana, compresa la sessualità.

Non prendere l’atto sessuale come un modo per arrivare da qualche parte. Non prenderlo come un mezzo: è fine a se stesso. Non ha scopo, non è un mezzo. In secondo luogo, non pensare al futuro; rimani nel presente. A se non riesci a rimanere nel presente nella parte iniziale dell’atto sessuale, allora non riuscirai mai a stare nel presente, perchè la natura stessa dell’atto è tale che sei letteralmente catapultato nel presente. (altro…)

Annunci

Read Full Post »

 
THE EVENT WILL BE IN ENGLISH
 
Casale Monferrato, 29 agosto 1930. Una potente famiglia mafiosa ricicla da parecchio tempo denaro sporco.
Ma ad un certo punto comincia ad avere diversi problemi perché gli interessi di diverse famiglie si intrecciano e comincia così una guerra tra le due più potenti: i Rizzo e i Morelli.
Ora Don Gennaro, boss dei Morelli, invita la sua famiglia e i più importanti amici per trovare la soluzione al problema…
 
Una novità al Piccolo Spazio Interculturale, la prima di una serie di eventi legati al cibo e al gioco di ruolo.
Organizzato da Lena Bühlbecker volontaria tedesca di Monaco di Baviera, un evento divertente ed emozionante, che ha molto successo in Germania.
 
Il CrimeDinner è una cena, vera e propria, ai cui partecipanti vengono assegnati dei ruoli segreti da assumere durante la serata, seguendo le istruzioni fornite, e comunicando con gli altri commensali per scoprire le caratteristiche di ognuno e cercando di raggiungere il proprio scopo…
 
Delitti, investigazioni, segreti, in varie ambientazioni: al Teatro, al Casinò, sulla nave di Crociera. Questa volta, cominciamo con una tavolata di una famiglia mafiosa e se ne vedranno delle belle…
 
Il menù, semplice ma molto abbondante, preparato da “Mammuzza” sarà:
  • Spaghetti alla Lupara (vegetariani, perché i Morelli ammazzano la gente, ma non mangiano animali)
  • Macedonia marsalata
  • Caffè e Ammazzacaffè
  • Vino
L’appuntamento, e guai a chi non viene, è alle 20 di domenica 29 agosto al Piccolo Spazio Interculturale di via Caccia 5 a Casale Monferrato.
Ai partecipanti verrà suggerito un contributo di sottoscrizione di 8€, ed è necessario prenotarsi al più presto perché i posti sono limitati, entro sabato 28 agosto a serydarth@yahoo.it, 349.5250560.
 
La seratà sarà in inglese e sono benvenuti abiti in tema.

Read Full Post »

 
Put your hats on and come to enjoy party games, drink and food with us, Tereza from England, Nadia from France and Sofia from Greece, to say goodbay.
 
Be prepared to play international games and have fun.
 
Free entrance, and there will be sangria 1.50€ at glass and many prizes to be won!
 
Game from Childhood include:
  • Pass the parcel
  • Memory Game
  • Pass the paper
  • Spin the bottle with questions
  • Pin the tail on the dancey
  • etcetera…
Start at 8.30 pm on thursday 19th, August. Info 349.5250560, serydarth@yahoo.it

Read Full Post »

 
Torna l’appuntamento con l’Estate del Benessere, presso il Piccolo Spazio Interculturale, dedicato a chi resta a Casale e vuole comunque rilassarsi e attivare il proprio corpo, prendendosene cura.
 
Si comincia lunedì 16 agosto, con il Massaggio Rilassante, disponibile fino a venerdì 20.
Offerto da Nadia, volontaria francese, dedicato a chi è stanco, stressato, ha dei dolori alla schiena o semplicemente vuole fare un regalo al proprio corpo.
Il massaggio sarà rivolto alla schiena, alle spalle, mani e braccia, in un’atmosfera piacevole e rilassante per 35 minuti di profondo sollievo. Nadia utilizza una tecnica internazionale, ispirandosi alla tradizione massaggistica thailandese, cambogiana e californiana.
 
Da lunedì 16 fino a martedì 24, sarà inoltre disponibile ricevere delle sessioni personali di Power Yoga dedicata a chi non conosce ancora questa pratica, condotte da Tereza, volontaria inglese dell’Associazione che attraverso posture varie e respirazione riattiverà il corpo dei partecipanti.
Mercoledì 18, alle ore 18, Tereza condurrà una sessione di gruppo, sempre per principianti.
 
Per le sessioni singole di yoga e ricevere un massaggio è necessario prendere appuntamento al 349.5250560 o a serydarth@yahoo.it Viene suggerito un contributo di 6€, gratuito per giovvani fino a 25 anni.
 
Si consigliano abiti comodi. Le attività si svolgeranno al Piccolo Spazio Interculturale di via Caccia 5 a Casale Monferrato.

Read Full Post »

Agosto, tempo di vacanze e viaggi, anche per l’Associazione Serydarth, che continua il suo lavoro ospitando viaggiatori e volontari che decidono di passare le loro vacanze sotto il sole di Casale, riuscendo a trovare il modo di apprezzare, e far apprezzare agli abitanti locali la città e il territorio, anche quando molte attività sono chiuse e molte strade deserte.

Martedì 17 agosto 2010, alle ore 20, l’appuntamento con le “Cucine del Mondo”, sarà un’appuntamento speciale. Dedicato a chi non vuole, o non può viaggiare. Non una cena tematica come di consueto, ma un viaggio culinario, che comincia in Francia, e arriva in Inghilterra passando dalla Grecia, attraverso una delizia estiva di sapori.

A prepararlo ben tre volontarie del Piccolo Spazio Interculturale: Nadia, francese; Sofia, greca e Teresa, Inglese che vi stupiranno con una degustazione ricca di soprese.

Ecco il menù:

* Aperitivo alla francese, con bevande, antipasti e canapé
* Briam, verdure arrostite alla greca con salsa Tzatziki
* Apple Crumble Pie con panna, torta inglese croccante
* Pane, Vino, Acqua.

Per partecipare è necessario prenotare entro lunedì 16 agosto attraverso serydarth@yahoo.it o 349.5250560. I posti sono limitati. Il contributo di sottoscrizione suggerito è di 12€.

Vediamo ora in dettaglio le portate della serata:

L’aperitivo in Francia è fondamentale. E’ un momento conviviale per dare il benvenuto agli ospiti, mostrando loro che si è felici di averli a cena ed aiuta ad attendere i ritardatari. Si serve una bevanda con degli antipasti ed è l’occasione per conoscersi.

Il Briam invece è un piatto semplice, ma che risulta irresistibile per la maggior parte della popolazione greca e per i visitatori del paese mediterraneo.  Sarà accompagnata dalla celebre salsa Tzatziki, semplice anch’essa, fresca e deliziosa, a base di yoghurt, cetrioli ed aglio.

Il dolce, Apple Crumble Pie, tipico anglosassone, è una torta di mele con panna, che stupisce. Crumble, significa briciola. Così non da’ molto l’idea del sapore, ma con certezza molti ne chiederanno la ricetta.

Read Full Post »

 
Ad Agosto, l’associazione Serydarth non va in vacanza e dopo le lezioni di russo a luglio, questo mese offre lezioni di base di lingua e scrittura greca. Due appuntamenti iniziali rivolti a tutti, per imparare a leggere e scrivere le lettere dell’alfabeto greco ed imparare le parole fondamentali di questa antica lingua.

 

 

Questo grazie a Sofia Kanellou, volontaria greca di Salonicco dell’associazione, che insegnerà attraverso la sua maniera dinamica.

 
Gli appuntamenti sono per giovedì 12 dalle 17.30 alle 19.30 e sabato 14, dalle 17.30 alle 19.
Le lezioni si terranno presso il Piccolo Spazio Interculturale di via Caccia 5 a Casale Monferrato ed ai partecipanti viene suggerito un contributo si sottoscrizione di 4€, mentre è gratuito per giovani fino a 25 anni.
 
Per lingua greaca o ellenica (dal nome nativo Ελληνικά; greco antico ἡ Ἕλλην διάλεκτος) si intende la lingua parlata dalle popolazioni greche, sia nella Grecia propria sia nei vari territori in cui i Greci si insediarono nel corso dei secoli, in un arco di tempo che va dalla metà del II millennio a.C. al giorno d’oggi.
 
Lingua con 3500 anni di storia, il greco ha subìto varie evoluzioni nel corso dei secoli. E’ possibile individuare in esse almeno tre grosse fasi linguistiche: greco antico (dal XIV secolo a.C. sino al V secolo d.C.), greco medioevale o bizantino (dal VI secolo al XV secolo) e il greco moderno o neogreco (dal XVI secolo fino ad oggi); ognuna di queste fasi, a sua volta, ha conosciuto tanto un’evoluzione storica che una diversificazione geografica, con l’esistenza di una serie di dialetti distinti.
 
La lingua greca classica è alla base di molte parole moderne delle lingue indoeuropee, soprattutto di quelle romanze. Molte parole composte italiane del lessico scientifico – in medicina quasi tutti i nomi delle patologie (termine stesso coniato dal greco) – sono state coniate da essa. Qualche esempio: astronomia, democrazia, filosofia, antropologia, spinterogeno, metafisica, isterectomia, morfologia. Ma nella lingua italiana sono presenti anche moltissime parole non composte di origine greca, diffusesi spontaneamente e non coniate, poiché alcuni idiomi parlati localmente nella penisola italica, come i dialetti campani, derivano dal sovrapporsi del latino sul greco (con influenze esercitate anche dal castigliano, dal francese medioevale e dai dialetti franchi). Alcuni di questi termini a loro volta sono entrati a formar parte del toscano, poi divenuto lingua nazionale. Le stesse parole “patologia” e “dialetto” sono di origine greca.
 
Informazioni al 349.5250560, serydarth@yahoo.it

Read Full Post »

Martedì 10 luglio 2010, alle 21 al Piccolo Spazio Interculturale di via Caccia 5, sessione di breathwork in occasione della luna nuova.

Il breathwork è una meditazione che altera lo stato di coscienza attivata attraverso la inspirazione ed espirazione e accompagnata in questo caso dal suono di campane tibetane e musica tradizionale andina. Essa può produrre esperienze a livello fisico, emozionale, mentale e/o spirituale.
E’ inoltre un potente strumento per il lavoro interiore, rimuovendo difficoltà legate el passato e credenze.

Sarà realizzata in uno spazio sicuro e contenuto, sotto guida e supporto di Jarrod Pickford, australiano.

Ogni luna nuova ci riuniremo, ponendo un’intenzione, piantando i semi della nuova lune e respirando ciò che succede.

*Portate dell’acqua, vestiti comodi e qualcosa per sdraiarvi sul pavimento.

Il contributo suggerito per la partecipazione è di 5€. Gratutio fino a 25 anni. Non occore prenotarsi.

La meditazione è sconsigliata a chi ha problemi respiratori o d’ansia.

info: serydarth@yahoo.it 347.2244458

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: